torta di rose salata

P1010058.JPG

P1010059.JPG

PER L’IMPASTO:500 gr di farina(350 di manitoba,150 di 00) ,1 busta di lievito mastrofornaio,
100 gr di zucchero,1 busta di vanillina,i cucchiaino raso di sale,2uova,80 gr di burro liquefatto,150 ml di latte tiepido
PER FARCIRE:200 gr  di prosciutto cotto,sottilette,100 di provolone semi piccante,4 7 5 cucchiaia di passata di pomodoro,grana

Setacciare la farina ,mescolare con il lievito,al centro mettere tutti gli altri ingredienti e il latte a filo.
Lavorare l’impasto per almeno 10 minuti tirandolo con i polsi e battendolo sul piano,coprire e far lievitare(meglio se nel forno caldo ma spento)per 1 ora e mezza…poi passato il tempo prendere l’impasto che sarà lievitato e tenderlo in un rettangolo35x50..spalmare un velo di burro le fette di cotto,le sottilette,la passata di pomodoro ,il provolone grattugiato  e arrotolarlo dal lato piu lungo..tagliare 12 pezzi e metterli in uno stampo(26)rivestito di carta da forno a lievitare altri 20 minuti…poi spennelare con olio e grana e cuocere 30 minuti a 200 gradi 

torta di rose salataultima modifica: 2008-11-22T20:46:00+01:00da imma51
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “torta di rose salata

  1. CArissimaImma, che dirti…tante cose vorrei dirti, come che io credo nelle affinità tra le persone, credo nell’amicizia e nell’alchimia che av olte si instaura in maniera così semplice e genuina e bella. Tu sei stata tra le prime foodbloggers che ho conosciuto e mi sei stata “virtualmente” vicina in un percorso che ho affrontato in questi mesi. Le tue parole dell’altra mattina sul mio post mi hanno commosso alle lacrime. Tutto quello detto vale al 100% per me, sei una donna straordinaria e una persona assolutamente meravigliosa. Io ho delle zie a Sorrento, chissà mia che non vada a fare un giretto a salutarle e riesca a passare per Napoli e conoscerti. Sarebbe un bel desiderio che si realizza. Grazie del tuo cuore grande, edlla tua generosità di donna e di queste meravigliose ricette che condividi con noi. Un abbraccio con vero affetto. Chiara

  2. ciao chiara adesso tu hai commosso me….è vero l’alchimia che nasce tra 2 persone è davvero strana sopratutto in questo contesto ma io credo che quando una persona è vera e sincera traspare e attaversa lo schermo come nel nostro caso:-)…magari riuscissi a fare un salto a napole sarei davvero felicissima di conoscerti!!!!un bacione immenso,imma

Lascia un commento